"Ho sempre amato quest'auto, ti mette allegria ed è un concentrato di innovazione!"

 

Diciamo che nell'insieme non era male per un auto di 41 anni.

Un grazie particolare a Paola, Carla, a mamma Wanda, per aver scelto me per la cessione dell'auto di famiglia!

A papà Facco, che non c'è più, per averla tenuta e coccolata in tutti questi anni... 

Appena sarà pronta, il giro inaugurale, sarà proprio da loro...

 

Il mio intento è quello di farla tornare com'era. Come appena uscita dalla fabbrica di Wolfsburg.

Ogni particolare sarà rispettato ed è per questo ho chiesto allo Stiftung AutoMuseum Volkswagen

la documentazione di costruzione dell'auto e il certificato di produzione.

 

Per chi crede al destino, alle coincidenze o quant'altro,

quest'auto è arrivata in un momento particolare della mia vita.

 

L'11 dicembre del 2014 moriva mia madre, troppo giovane e con tanto ancora da dare.

Il suo cruccio maggiore era di dover lasciare solo mio padre! Io per fortuna, avevo conosciuto Manuela (oggi mia moglie) e per questo mia madre era felice di lasciarmi in buone mani... 

 

Ma torniamo a noi.

Entrambi appassionati di auto e moto da sempre, quale migliore occasione per tenere impegnato mentalmente e fisicamente mio padre! Un restauro... soluzione perfetta!

 

Quindi questo restauro ha molti significati;

Far risplendere come allora un pezzo d'arte contemporanea, un peccato criminale lasciarla al suo destino. Riscoprire l'arte della meccanica pur non essendo tecnici o ingegneri. Una meccanica semplice fatta di pezzi ideati per durare a lungo. Cercare, approfondire, studiare... Insomma un restauro che non lascerà nulla al caso! Sono sicuro che mia madre stà sorridendo!

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Hans Curti Via E.Ferrari 3/b 22070 Bulgarograsso (Co) Italia

Chiama

E-mail